Privacy Policy






La prevenzione parte dalla tavola
Focus sulla vitamina C

A cura di Gaetano Pacifico

A tutti noi sarà capitato, soprattutto da bambini, di trovarci a casa dei nonni e di vederci preparare una buona spremuta d’arancia, con la raccomandazione di berla tutta perché piena di vitamina C. Ed, in effetti, loro già conoscevano le numerose proprietà ed i tanti benefici che questa vitamina possiede ed è in grado di apportare al nostro organismo. Chiamata in termini scientifici acido ascorbico, la vitamina C ha la caratteristica di essere idrosolubile e può essere davvero considerata come la regina delle vitamine, non solo perché è la più conosciuta, ma anche e soprattutto per gli effetti positivi sul nostro corpo e per i tanti, tantissimi alimenti che la contengono. Prima di vedere nel dettaglio quali sono le verdure e i tipi di frutta che presentano un elevato tasso di vitamina C, è bene osservare le proprietà e i benefici che derivano dalla sua assunzione. Innanzitutto, è in grado di rafforzare il sistema immunitario, di prevenire il raffreddore e di facilitare l’assorbimento del ferro. Svolge, inoltre, un’efficace azione antiossidante perché protegge dai tantissimi radicali liberi, è molto utile per curare le infezioni delle vie urinarie ed è preziosissima sia per il sistema nervoso centrale e periferico, sia per il sistema cardiovascolare.


Secondo uno studio comparso, tra l’altro, sulla rivista Science Translational Medicine, la vitamina C, se somministrata per via endovenosa in quantità pari a quella contenuta in duemila arance, potrebbe rappresentare un aiuto nella cura del cancro in aggiunta alla chemioterapia. E’ stato, infatti, eseguito un esperimento su 25 pazienti in cura che hanno riferito di aver notato diversi giovamenti dall’uso per via endovenosa di questa vitamina, quali assenza di nausea e riduzione della fatica muscolare. La sua eventuale scarsa presenza nel nostro corpo, a fronte di una dose giornaliera consigliata che si aggirerebbe sui 45-50 milligrammi, comporterebbe sintomi
piuttosto fastidiosi, come stanchezza, insorgenza di anemia
e fuoriuscita occasionale di sangue dal naso.


Ma quali sono allora gli alimenti che contengono più vitamina C?
Una notizia che potrebbe coglierci di sorpresa è che l’arancia, pur essendo una fonte cospicua di tale vitamina, non ne è l’alimento con la più alta concentrazione. Infatti, ribes e prezzemolo sono ai primi posti in questa speciale classifica. La troviamo in quantità rilevanti anche nell’uva, nelle fragole, nei limoni, nei broccoli, nei peperoni, nell’anguria, nei pomodori, nel radicchio e in tantissimi altri cibi. Alcuni di questi, laddove possibile, andrebbero consumati freschi, piuttosto che cotti, perché la vitamina C presenta il rischio concreto di venire distrutta se sottoposta ad alte temperature .





Come additivo alimentare

Le sigle con cui l'Unione europea indica la vitamina C e i suoi sali, che sono additivi alimentari importanti per la conservazione dei prodotti nell'industria, sono:

  • E300 per l'acido ascorbico
  • E301 per l'ascorbato di sodio
  • E302 per l'ascorbato di calcio
  • E303 per l'ascorbato di potassio
  • E304 indica un estere formato dall'unione dell'acido ascorbico con un acido grasso (palmitato o stearato)
L'ascorbato di potassio è stato rimosso dalla lista degli additivi approvati dall'Unione europea. Come abbiamo avuto modo di notare, la vitamina C è presente in tantissimi tipi di frutta e verdura di facile reperibilità, che garantiscono un suo adeguato apporto nel nostro corpo se consumati quotidianamente. E’ da questo piccolo ma fondamentale mattoncino che dobbiamo partire per sostenere il muro della nostra salute.




Fonti::
Zingg JM, Azzi A. Non-antioxidant activities of vitamin E. Curr Med Chem. 2004 May;11(9):1113-33.
https://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/22296-vitamina-c-proprieta-carenza
http://www.cure-naturali.it/alimenti-che-contengono-vitamina-c/2997
https://www.donnamoderna.com/salute/alimentazione-fitness/alimenti-vitamina-c
https://www.focus.it/scienza/salute/la-vitamina-c-come-trattamento-anticancro
https://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/22296-vitamina-c-proprieta-carenza
http://www.cure-naturali.it/alimenti-che-contengono-vitamina-c/2997
https://www.donnamoderna.com/salute/alimentazione-fitness/alimenti-vitamina-c

https://www.focus.it/scienza/salute/la-vitamina-c-come-trattamento-anticancro